Prova anche tu a cucinare i Culurgionis

Volete cimentarvi nella preparazione dei Culurgionis?
Eccovi la ricetta!

PHOTO-2018-10-31-00-00-31

Difficoltà: Media
Tempo di preparazione: 60 minuti
Tempo di cottura: 5 minuti

INGREDIENTI
500 g di patate
200 g di pecorino stagionato
150 g di pecorino fresco
2 spicchi di aglio
10 foglie di menta
500 g di farina
200 ml acqua
Sale
Olio extra vergine d’oliva (2/3 cucchiai)

IL RIPIENO
Pela le patate e falle cuocere in una pentola a pressione colma a metà d’acqua salata (circa 10 minuti). Soffriggi 2 spicchi d’aglio dopo avergli tolto l’anima. Appena le patate sono cotte schiacciale bene in modo da ottenere una purea. Lasciale sfreddare.
Mischia in un grande contenitore la purea di patate con i formaggi grattugiati, l’olio soffritto, a cui toglierai l’aglio, e la menta tritata in piccoli pezzetti

LA SFOGLIA
Amalgama la farina con un pizzico di sale, 200 ml di acqua tiepida e 2-3 cucchiai d’olio. Lavora l’impasto fino a quando raggiunge una buona elasticità. Passa l’impasto nella sfogliatrice per ottenere una sfoglia sottile. Ritaglia dei dischetti di pasta di circa 6 cm di diametro (puoi usare un bicchiere come coppa pasta). Inserisci nei dischetti di sfoglia un cucchiaio d’impasto e ripiegali su se stessi unendo i lembi pizzicandoli alternativamente fino a formare la tipica chiusura a spiga. Poi disponi i Culurgionis su un panno infarinato.

COME CUCINARLI
Porta l’acqua ad ebollizione, sala e versa i culurgionis uno ad uno. Ricordati di girarli in maniera continua e delicata con un mestolo di legno per evitare che si attacchino.
Dopo circa 5 minuti scolali con una schiumarola e impiatta su un piatto da portata, condendoli con sugo al pomodoro e formaggio grattugiato.

Ora puoi gustare un capolavoro!

Senza titolo (313 di 778)

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close